Vagamondo

Vagamondo

Active Rainbow: strumenti e materiali

Active Rainbow è uno scambio internazionale organizzato dall'associazione Olde Vechte dal 15 al 24 febbraio 2016 ad Ommen (Paesi Bassi) che ha coinvolto più di 40 partecipanti da Bulgaria, Grecia, Italia, Lettonia, Lituania, Paesi Bassi, Romania e Spagna nello sviluppo di consapevolezza personale, di competenze relative al concetto di genere e di capacità spendibili nell'attivismo LGBTQIA+.
Lo scambio è stato condotto principalmente tramite attività basate sui principi dell'educazione non formale ed è stato realizzato grazie a fondi del programma Erasmus Plus.

Guarda il video dello scambio

 

Booklet

Durante il progetto sono state creato l'Active Rainbow Booklet: Dalle radici personali alle azioni locali - un manuale sull'inclusione sociale, sulla crescita personale e che contiene workshops di educazione non formale sul concetto di genere e su questioni LGBTQIA+. La pubblicazione cattura e documenta quanto è stato imparato durante lo scambio e serve a condividere buone pratiche per coinvolgere i giovani in attività a favore dei diritti umani e dell'inclusione delle persone LGBTQIA+ nella società.

Nel manuale troverai:

- I 10 workshop originali creati dai partecipanti
- Articoli e testimonianze scritte dai partecipanti che condividono la loro esperienza e fanno sentire la propria voce sulle questioni LGBTQIA+
- Facilitazione grafica dello scambio- Background of the project
- Campagna video Inter-active Love
- Attività di follow-up

Scarica Active Rainbow Booklet: Dalle radici personali alle azioni locali

 

Durante lo scambio è stata creata anche una canzone originale sulla libertà di amare.

Ascolta Love is Plural

 

Rainbow Day and post-exchange activities
Sabato 7 maggio 2016 il gruppo dei partecipanti italiani ha organizzato un evento presso il Circolo Arci Stranamore a Pinerolo, il Rainbow Day, in cui ha proposto alcuni workshops con l'obbiettivo di far sperimentare ai partecipanti l'esclusione della diversità nella società, sulla terminologia e sui concetti che appartengono alla sfera del genere e al mondo LGBTQIA+.
Anche gli altri gruppi nazionali hanno organizzato delle attività per dare proseguimento allo scambio nella loro area locale e per moltiplicare l'effetto di sensibilizzazione e di informazione del progetto.

Leggi il report sulle attività post-scambio